La cantante Emmy Curl ha deciso di creare qualcosa di davvero innovativo con il video musicale per la sua canzone originale, "Come Closer". Con l'aiuto del regista Nuno Barbosa e dell'artista João Tiago Fernandes, Emmy ha trasformato il suo corpo in una tela vivente. Fernandes ha disegnato le "immagini corporali" che vengono proiettate sul corpo di Emmy, e queste proiezioni rimangono inalterate grazie a effetti speciali in post-produzione. Quello che è ancora più impressionante è che il video è stato girato dal vivo; ciò che vedete nel video è accaduto in tempo reale, ed è esattamente com'è. Serve notevole coordinamento per mappare perfettamente le proiezioni su una superficie mobile e mutevole, in particolare su una superficie complessa come la forma umana; il fatto che il video di Emmy sembri impeccabile è prova del lavoro profuso in questo pezzo.

Annuncio
Cosa ne pensate del video di Emmy? Avete mai visto una mappatura di proiezioni come questa? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti.