L'autore Ransom Riggs ha appena concluso il suo primo romanzo, Miss Peregrine's Home For Peculiar Children.


Uploading...

Il libro di Ransom parla di un ragazzino di nome Jacob, cresciuto con le storie incredibili che gli raccontava suo nonno.

Uploading...

Ma, all'età di 16 anni, una serie di eventi terribili portano Jacob a credere che le storie raccontate dal nonno, in realtà, potrebbero essere vere. 

Uploading...

Quindi inizia a cercare tutte le case abbandonate dall'altra parte del mondo.

Uploading...

E lì trova un libro pieno di bizzarre fotografie e altri misteri. 

Uploading...

Affascinante, vero? Per suscitare ancora di più il vostro interesse, Riggs ha creato il trailer del libro, come aveva fatto per i romanzi di altre persone.  

Uploading...

Ha iniziato viaggiando in Europa da Los Angeles. 

Uploading...

La prima città è Amsterdam, in cui si trovano più biciclette che persone, e canali stupendi. 

Uploading...

Poi si è diretto in Belgio, dove ha incontrato il fotografo olandese Martino Zegwaard, dopo aver visto le sue foto di luoghi abbandonati in Europa. Se al mondo c'era qualcuno che poteva sapere dove trovare la casa di Miss Peregrine, di certo era Martino. 

Uploading...

Martino ha condotto Ransom nel primo luogo. Una casa in Belgio, semplicemente perfetta, con edera che ne ricopriva i muri e le torrette. 

Uploading...

Era talmente perfetta che Ransom ha avuto una sensazione di deja vu nel guardarla.

Uploading...
ransrigg via YouTube

Ma con grande sollievo ha potuto constatare che all'interno la casa era in rovina, e non era per niente come l'immaginava. I pavimenti erano vecchi e allentati, dal soffitto pendevano rampicanti, e la vernice era tutta scrostata. 

Uploading...

La casa successiva era all'interno di un villaggio.

Uploading...

Nessuno ha fatto caso ai due, così sono entrati direttamente. Al piano superiore, alla fine di un corridoio lunghissimo, era appeso un completo.

Uploading...

Al piano inferiore hanno trovato una taverna con tanto di bar. 

Uploading...

Ma il vero tesoro giaceva dietro una fitta coltre di piante. Dietro le piante hanno trovato lo studio di un uomo che probabilmente produceva statue. Tutti gli attrezzi e gli arnesi da lavoro si trovavano lì, come se l'uomo fosse morto prima di riuscire a finire il suo ultimo lavoro.

Uploading...

Un mucchio di giornali datati 1955, e le statue che si trovavano lì in giro, facevano sembrare la stanza morta, ma in qualche modo anche viva. 

Uploading...

Poi i due si sono spostati in una vecchia stazione ferroviaria, costruita circa un secolo prima, a uso privato del re, e poi si sono diretti in Lussemburgo. 

Uploading...

Appena arrivati alla casa in Lussemburgo, sembrava di essere in un film dell'orrore. Ragnatele pendevano dalla porta d'ingresso, la chiave arrugginita era lì vicino.

Uploading...

All'interno, tutto era a posto, come se il proprietario fosse appena uscito a comprare il latte... 50 anni fa. 

Uploading...

Solo dalla polvere e dall'odore di marcio si capiva che nessuno viveva più lì da molto tempo. 

Uploading...

Per entrare nella casa successiva i due hanno dovuto praticamente abbattere un albero. Questa casa probabilmente apparteneva a una persona facoltosa. 

Uploading...

Ransom si è chiesto cosa succede a una vecchia casa se lasciata incustodita? Diventa un museo, una testimonianza delle vite di coloro che ci hanno vissuto? O una specie di cadavere fatto di legno e segatura? 

Uploading...

Guardate il video per vedere il tour completo delle case visitate da Ransom e Martino. Cosa ne pensate dell'idea di Riggs? Pensate che queste case siano magnifiche o che siano uno spreco di spazio e potrebbero essere utilizzate diversamente? Diteci la vostra nei commenti e condividete questo video su Facebook.