Una donna delle Filippine ha scatenato indignazione e polemiche in tutto il mondo dopo la pubblicazione di una serie di terrificanti foto sul suo account di Facebook. Ayra Dela Cruz Francisco ha pubblicato diverse foto di suo figlio con un guinzaglio al collo, teso sopra una ciotola di ciò che secondo alcuni è cibo per cani. Il fatto che la madre abbia avuto il coraggio di pubblicare queste foto sulla sua pagina ha sollevato dubbi su ciò che accade dietro le quinte.

Annuncio
Dela Cruz Francisco si è presentata ai servizi sociali dopo che le immagini hanno attirato l'attenzione dell'intera nazione. La quaranteseienne Lurleen Hilliard, fondatrice di Nolonger Victims, si è indignata quando ha visto le foto e ha immediatamente allertato le autorità degli Stati Uniti. Queste si sono poi messe in contatto con le controparti filippine, e a quel punto Dela Cruz Francisco si è presentata. Dobbiamo avvertire che le foto che seguono sono esplicite.

Uploading...

È sconcertante che una madre si comporti in questo modo, ed è ancora più orribile che lei abbia apertamente postato queste foto sulla sua pagina di Facebook. Sorge spontanea la domanda: che altro ha fatto questa madre al suo povero figlio? Chiaramente non è adatta a prendersi cura di un bambino. Secondo il DailyMail, dopo l'arresto di Dela Cruz Francisco, il figlio è stato preso in custodia dai servizi sociali.

Possiamo solo sperare che non sia mai più vittima della crudeltà della madre. Tutti i bambini meritano genitori amorevoli. Hilliard ha dichiarato: "La società deve sradicare il problema degli abusi sui minori e questo può accadere solo facendo in modo che una persona come questa, che per me è solo un surrogato di madre, un insulto alle donne, sia riconosciuta responsabile, rintracciata, che suo figlio le sia sottratto e che il bambino sia protetto e possa crescere con l'innocenza di un bambino senza dover convivere con gli abusi sui minori."

Uploading...

Questa è una storia incredibilmente triste e ci auguriamo che venga fatta giustizia nei confronti della madre. La violenza sui minori è un atto orribile e non deve avere posto nella società. Se voi o qualcuno che conoscete è a conoscenza di una forma di abuso, parlatene e chiedete aiuto.